La nuova leggenda valdostsana

Annunci

4 risposte a “La nuova leggenda valdostsana

  1. grande Paolo 🙂
    ma che ti sei ingrassato?! no forse è solo un’impressione, perchè ti vedo meglio, hai gli occhi diversi, di uno che sta veramente bene! sono contenta per te!! un bacio grande

  2. Ciao Paolo,
    sono uno dei ragazzi che sono venuti a ascoltare i tuoi racconti di viaggio alla Cittadella dei giovani di Aosta.
    Colgo l’occasione per farti nuovamente i miei complimenti e per dirti che il tuo racconto mi ha ispirato per intraprendere un viaggio simile al tuo.. magari la prossima estate =)
    Buon Viaggio!!

  3. Francesco Armillei

    assolutamente fantastico!
    toglimi una curiosità, gli hai detto della mia musica o l’intervistatrice si riferiva al resto dei tuoi brani mp3?

  4. Finalmente ho visto il servizio!

    Ti ricordo una cosa che mi diceva mia mamma: mai mollare e non tornare indietro, neanche per prendere la rincorsa!

    Ti auguro un buon viaggio e forse tra qualche anno ci troviamo in Canada o Australia! (Altrimenti ti mando una cartolina)

    Aleks, Verrès

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...